L’ESSERE LAZIALE TRA “L’IO PASSIONALE” E “L’IO RABBIOSO”

Potrebbero interessarti anche...

3 Risposte

  1. Maurizio Mizio ha detto:

    C.V.D. …pungente come sempre …..ma costantemente LAZIALE 🙂

  2. EAGLES61 ha detto:

    non avevo dubbi questo è laziale43,inimitabile e sagace burbero quando serve, ma spontaneo e vero…non poteva che essere un’aquila.bravo Aldo

  3. marcos caravaggio ha detto:

    Quanta robba!! Ma la lazio puo’ essere un mezzo per raggiungere la felicita’?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: